La casa Museo Fedele Aloisio

Museo Fedele Aloisio

La casa Museo Fedele Aloisio

Categorie: Musei

Nel 2005 su iniziativa dell’Associazione A.N.C.A.C.S. (Associazione Nazionale Cultura Ambiente e Centri Storici) la Casa Museo Fedele Aloisio, sita nell’omonimo Palazzo in via Mastropaolo, veniva aperta alla collettività.

Lì dove gli anni del ‘900, scorrono lenti e vividi su tutto, tra importanti scoperte scientifiche e le Grandi Guerre, vissute dalla famiglia Aloisio è possibile scoprire la Montalbano dello stile Liberty.

Così i locali che conservano intatti lo studio all’ingresso, con i ritratti degli illustri antenati, la scrivania e i documenti, relativi alla concessione dei terreni in affitto, alla riscossione del grano e delle nocciole, provenienti dalle grandi proprietà, mostrano una dimensione nuova, dove tutto si muove in un tempo lontano.

prospetto Palazzo Aloisio

Prospetto Palazzo Aloisio, all’ingresso di via Mastropaolo (Montalbano Elicona ME)

Particolarmente interessante è poi la Stanza della Stufa col ritratto di padre Bonaventura Aloisio ed i bellissimi affreschi del salotto. Il tutto suggerisce il gusto per lo stile e le cose belle, in un’epoca dove la radio e l’energia elettrica muovevano i primi passi ed al lume di candela si compivano i gesti della vita quotidiana.

La casa diretta dalla prof.ssa Maria Antonietta Sciacca Lando, che aderendo all’iniziativa ha dimostrato grande sensibilità ed amore verso il patrimonio artistico locale, è oggi visitabile solo su prenotazione.

Per maggiori informazioni vedi:

0 Condivisioni

L'autore

Francesca Bisbano

Giornalista pubblicista dal 2013, dal gennaio 2015 collabora con il comune di Montalbano Elicona per migliorarne i canali di pubblica informazione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.