Si riaccende la magia del Natale con la XVI edizione del Presepe Vivente di Montalbano

Si riaccende la magia del Natale con la XVI edizione del Presepe Vivente di Montalbano

Tra musica, canti e antichi mestieri arriva l’evento invernale più atteso da residenti e turisti.



lanapresepemontalbanoelicona

Tre magi arrivati da Oriente per adorare il “signore”, pastori e angeli in festa ritornano a Montalbano Elicona con la XVI edizione del Presepe Vivente.

Il 26, 30 dicembre 2015 e il 6 gennaio 2016, circa 300 personaggi in costume, rievocheranno la tradizione natalizia più amata di sempre, con arti e mestieri ai piedi del Borgo. Animate dalla migliori Cornamuse dei Nebrodi e dalla musica araba del gruppo Antikantus, vie e viuzze del quartiere Serro, offriranno ancora una volta uno spettacolo unico nel suo genere.

Suggestivi e modesti nel Presepe Vivente di Montalbano Elicona, gli ambienti si prestano a coniugare in modo naturale una devozione popolare fortemente consolidata in Sicilia, quale il culto e la devozione al Bambino Gesù , con le attività tradizionali che nei secoli hanno antropizzato l’isola.
Dalla Liscia ai Cannistri e Furrizzi, dalla cardatura della lana alla tipica “quassetta”, dall’intaglio del legno alla produzione di provole, ricotte e formaggi, ogni anno vengono riprodotti habitat fortemente radicati nel suo eco-sistema. Folclore e religione in una commistione di sacro e profano, delineano il contesto, dove i “lavori legati alla terra” testimoniano uno dei percorsi antropologici più densi di memoria e significato del mondo mediterraneo.

Così l’evento curato dal Comune di Montalbano Elicona in collaborazione con l’Associazione Rievocazioni Storico-cestipresepemontalbanoeliconaReligiose, vuole istruire i suoi spettatori. Scene di vita quotidiana nella Giudea di Erode, usi e costumi di una piccola Betlemme rurale documentano infatti un’importante fase della storia locale. Per questo la tradizione dei Presepi Viventi in Sicilia apre la vetrina sui prodotti e le attività artigianali di piccole realtà, che costituiscono sempre più motivo d’interesse ed attrattiva turistica.

Nello stesso periodo seguiranno “Sinestesie di Natale”, istallazioni artistiche al castello sulla Natività, di Salvatore e Ilaria Caputo in collaborazione con la profumeria Triqueta; “Nascita ed Imprinting”, proiezione delle sequenze del film “Microbirth”, promossa dal Centro Studi ArchEthos, il 4 gennaio 2016 presso la sala convegni Arnaldo da Villanova e l’esposizione del Presepe meccanico a Santa Caterina fino al 6 gennaio 2016.

F.B.

Presepe Vivente 2015 : clicca qui per seguire l’evento ufficiale su Facebook

0 Condivisioni

L'autore

Francesca Bisbano

Giornalista pubblicista dal 2013, dal gennaio 2015 collabora con il comune di Montalbano Elicona per migliorarne i canali di pubblica informazione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.