Presentazione del progetto turistico-culturale “Tracce di memoria”

Presentazione del progetto turistico-culturale “Tracce di memoria”

Coinvolto nella realizzazione dei lavori, anche il Club Borghi più Belli d’Italia, che dal 2001 valorizza e promuove il patrimonio storico-artistico e culturale dei piccoli centri italiani.

ArchiDrama Logo

Montalbano Elicona – Sabato 30 luglio, ore 11,00, presso la Sala Convegni Arnaldo da Villanova-Castello Svevo Aragonese di Montalbano Elicona, l’associazione giarrese ArchiDrama presenta “Tracce di Memoria”.

Il progetto, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, nell’ambito del Piano Azione Coesione “Giovani No Profit” e promosso in partenariato con il Comune di Montalbano Elicona e l’associazione montalbanese L’Aurora Equiteam, coinvolgerà anche il “Club Borghi più Belli d’Italia”.

Obiettivo è valorizzare il castello, il borgo antico di Montalbano, la sua storia e le tradizioni, attraverso percorsi artistici, culturali e turistici ritagliati su misura. Dal’1 al 10 agosto, infatti, saranno realizzati laboratori teatrali residenziali, per giovani artisti dai 18 ai 35 anni e attività specifiche per le scuole, con la creazione di un archivio storico-documentale su Montalbano.

Durante la conferenza stampa, invece, i relatori illustreranno le fasi in cui si articolerà il lavoro e come questo s’inserisce all’interno di un piano di riqualificazione locale, che si concluderà con il “Festival della Memoria”. Tre giorni di teatro, arte, musica, danza e cinema, per promuovere il recupero delle “tracce di memoria” di vari luoghi e popoli, con particolare attenzione alle compagnie fondate da giovani professionisti. Questo perché “Tracce di Memoria”, punta con l’appoggio di Dioume, Angelo Privitera, Franco Battiato e altri artisti del calibro internazionale, a creare un’opportunità di professionalizzazione e occupazione giovanile, che non sia limitata alla sola durata dell’evento.

All’incontro di sabato prenderanno parte Antony Barbagallo, Assessore Turismo-Sport-Spettacolo Regione Sicilia, Giuseppe Simone, Vicepresidente Club Borghi più Belli d’Italia e Filippo Simone dell’Associazione L’Aurora Equiteam. Dopo i saluti istituzionali del sindaco dottor Filippo Taranto, condurranno il dibattitto la giornalista Maria Bella, Alfiò Zappalà, Presidente Associazione ArchiDrama e Mamadou Dioume, attore-regista franco-senegalese e direttore dei Laboratori teatrali residenziali del progetto “Tracce di Memoria”.

Francesca Bisbano


L'autore

Francesca Bisbano

Giornalista pubblicista dal 2013, dal gennaio 2015 collabora con il comune di Montalbano Elicona per migliorarne i canali di pubblica informazione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.