Montalbano Elicona : Finanziata la messa in sicurezza e l’apertura della Bretella “Mustaffi”

Montalbano Elicona : Finanziata la messa in sicurezza e l’apertura della Bretella “Mustaffi”

L’opera, che rientra nel “Patto per la Sicilia” consentirà il completamento dell’intervento di messa in sicurezza di un tratto stradale essenziale per ridurre i tempi di percorrenza del collegamento con l’autostrada A-20

Finanziata la messa in sicurezza e l’apertura della bretella “Mustaffi” lungo la strada di collegamento Montalbano-Falcone. Dopo vari passaggi burocratici, arriva il via libera definitivo alla realizzazione dell’opera del Dipartimento della Protezione Civile della Regione Sicilia. Un intervento da 384.982,73 €, stanziati con il Patto per lo Sviluppo della Regione Siciliana (Patto Per il Sud) che servirà a ridurre i tempi di percorrenza del collegamento con l’autostrada A-20 fino allo svincolo di Falcone.

A renderlo noto è una comunicazione del Sindaco di Montalbano Elicona, il dottor Filippo Taranto che con la riqualificazione del Corso Principe Umberto, il restauro del Fortilizio arabo-bizantino del castello Federico II, la consolidazione del quartiere Serro i cui lavori sono ancora in corso e la ristrutturazione della Caserma dei Carabinieri, annuncia un altro importante risultato. ” Si tratta di un lavoro volto a migliorare il benessere della comunità e a creare le condizioni senza le quale non si può pensare a uno sviluppo economico del comune” ha dichiarato il sindaco, smentendo con i fatti lo scetticismo e l’ironia degli avversari politici.

Un processo che è solo all’inizio, perchè sono in fase di definizione due ulteriori finanziamenti della Città Metropolitana di Messina presso l’Assessorato Regionale alle Infrastrutture dell’importo complessivo di 3.000.000 €. Grazie a tali fondi si potrà riqualificare l’intera strada provinciale Santa Barbara- Falcone di cui Montalbano sta puntualmente seguendo l’iter procedurale, ormai in fase di conclusione.

” Un ringraziamento particolare” conclude Taranto ” va all’onorevole Bernadette Grasso, sempre pronta ad ascoltare e seguire concretamente le istanze delle amministrazioni locali, all’ingegnere Calogero Foti, Dirigente della Protezione Civile Regionale che comprendendo l’importanza e la necessità di riattivare la Bretella Mustaffi l’ha inserita, senza esitazione, nelle opere dal suo Dipartimento, all’Ufficio Tecnico del Comune di Montalbano Elicona con i suoi funzionari, per la professionalità e il ruolo che continua ad avere nel raggiungimento degli obiettivi prefissati e all’avvocato Carmelo Mobilia che con la sua determinazione ha permesso di superare l’empasse in cui il comune si trovava a causa di un contenzioso con l’impresa esecutrice dei precedenti lavori di realizzazione della bretella”.

Francesca Bisbano

" data-link="https://twitter.com/intent/tweet?text=Montalbano+Elicona+%3A+Finanziata+la+messa+in+sicurezza+e+l%27apertura+della+Bretella+%22Mustaffi%22&url=https%3A%2F%2Famontalbanoelicona.it%2F2018%2F12%2F28%2Fmontalbano-elicona-finanziata-la-messa-in-sicurezza-della-bretella-mustaffi%2F&via=">">Tweet
203 Condivisioni

L'autore

Francesca Bisbano

Giornalista pubblicista dal 2013, dal gennaio 2015 collabora con il comune di Montalbano Elicona per migliorarne i canali di pubblica informazione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.