Montalbano Elicona : Premio “ITALIVE 2016” per le Feste Medievali di Primavera

Feste Medievali di primavera 2017

Montalbano Elicona : Premio “ITALIVE 2016” per le Feste Medievali di Primavera

Alla prima edizione, le Feste Medievali di Montalbano Elicona si confermano miglior evento rievocativo del 2016. Lo stabilisce un riconoscimento assegnato da ITALIVE.IT, progetto promosso da Codacons, Coldiretti e Autostrade per l’Italia che informa gli automobilisti italiani su feste, sagre e quant’altro accade in ambito nazionale.

Dopo i giudizi espressi dai turisti sul portale http://www.italive.it e il parere ottenuto da una commissione di esperti, la manifestazione promossa dall’Associazione Culturale Giovan Guerino è stata apprezzata per l’originalità con cui, ha narrato la storia di uno dei personaggi più amati della tradizione popolare locale. Tra sfide, duelli, giochi e degustazioni di prodotti tipici del tempo, i visitatori sono stati catapultati nel lontano 1356 d.C., quando secondo il racconto di Fra Michele da Piazza, i cavalieri di Montalbano capeggiati da Giovan Guerino (dal francese Guerin = Guerriero), respinsero le truppe nemiche di Vinciguerra d’Aragona.

Dalla battaglia al tradimento, dalla cattura alla liberazione dell’amato condottiero, la vicenda di un uomo la cui fedeltà al Re Federico III d’Aragona non ha precedenti, ha attirato migliaia di turisti. In attesa della seconda edizione, prevista dal 2 al 4 giugno 2017, l’appuntamento con il defensor populi è anche occasione per mettere in risalto il valore dei siciliani che vogliono riscattarsi.

Ancora per Montalbano Elicona si tratta di un traguardo importante, che “dimostra come quando si parla di cultura non ci si riferisce solo al generico concetto d’arte né al puro folklore, ma a quel complesso di situazioni che fanno di un luogo, o piuttosto di un insieme di luoghi, un fenomeno turistico irripetibile”. Si è così espresso il sindaco Filippo Taranto dopo la premiazione, avvenuta il 23 marzo a Roma presso l’area Archeologica dello Stadio di Domiziano in presenza del Sottosegretario di Stato dei Beni Culturali e del Turismo.

Il primo cittadino ha poi rivolto un sentito ringraziamento all’Associazione Culturale Giovan Guerino, per la perfetta organizzazione da cui emerge la capacità di far riferimento a un insieme di valori spirituali, ideologici e materiali, che si pongono come momento centrale nelle politiche turistiche, nelle progettualità e nelle pianificazioni relative a un nuovo modello culturale di assetto del territorio.

(Redazione da Comunicato a cura di Francesca Bisbano)


Montalbano Mistico Fest

Prima edizione Montalbano Mistico Fest

Annunciati i nomi degli artisti che dal 28 al 30 ottobre, parteciperanno al Festival artistico della sacralità

Organizzatori e Comune puntano sul turismo di qualità, con un evento che sappia coniugare arte, letteratura, musica e innovazione

dea_orante_argimusco

Inizia il conto alla rovescia per Montalbano Mistico Fest. Dal 28 al 30 ottobre il comune di Montalbano Elicona, eletto “Borgo dei Borghi 2015” ospiterà una grande rassegna artistica multidisciplinare, dedicata al sacro in tutte le sue inclinazioni.

Musica, danza, cinema, teatro e performing art, animeranno un evento che propone un salto di qualità nell’offerta turistica-culturale locale. Tra i nomi annunciati spiccano per la musica, quelli di Juri Camisasca, Rosario Di Bella e Nuclearte in concerto al castello Federico II il 29 e 30 ottobre.

Due serate dedicate alle sperimentazioni sonore contemporanee. Il 29 il duo Camisasca-Di Bella porterà in scena “Spirituality”, un lavoro che restituisce centralità alla crescita dell’individuo e in una visione panteistica di corrispondenze mistiche, ben sin armonizza con le tematiche legate alla sacralità dei luoghi del festival. Dal Borgo medievale all’Argimusco, ogni pietra, ogni angolo, ogni squarcio visivo s’inserisce in un circuito sacro che va oltre le barriere geografiche ed è animato da un’energia profonda e senza tempo. Il 30 i Nuclearte chiuderanno la manifestazione con le armonie celesti di Endo. Suoni esoterici, atmosfere spaziali e vibrazioni ad altissimo potenziale emozionale, condurranno l’ascoltatore in viaggio alla scoperta dell’armonia universale, traducendo in note l’energia natuarale di tutte le cose.

Confermata anche la partecipazione degli artisti Livio e Manfredi Arminio e del gruppo Podolika Tour.
In ultimo la sezione scientifica ospiterà l’archeoastronomo Andrea Orlando con i suoi “Itinerari del Cielo” dal sito megalitico dell’Argimusco e il paesologo Franco Armino con una conferenza su “Geografia commossa dell’Italia interna”, mentre per la sezione letteraria sono previsti incontri su temi diversi.
Dal sacro al profano ai “Gurdiani del cielo” di Maurizio Baidata, seguiranno il 29 al castello gli appuntamenti con il misticismo femminile di Santa Eustochia Smeralda Calafato, Suor Chiara Lucia e la montalbanese Ernestina Ballarino Mobilia. Juri Camisasca tornerà invece domenica 30 nella Chiesa di San Michele con un incontro spirituale su icone e suoni matrici.

Ipazia88

In allegato il programma del Montalbano Mistico Fest:

Programma del Montalbano Mistico fest


Pane

Seconda edizione di PANES : la festa del pane di Montalbano Elicona



Panes, la festa del pane di Montalbano Elicona: produzione e degustazione del pane in piazza, con rievocazione di scene di vita agreste, mostra di attrezzi antichi e rito della trebbiatura



Torna giovedì 25 agosto l’appuntamento con Panes, la Festa del Pane di Montalbano Elicona.

Giunto alla sua seconda edizione, l’evento promosso dall’Associazione Culturale Giovan Guerino, farà rivivere in Piazza Maria SS della Provvidenza, scene di vita agreste e attività legate alla terra.

In viaggio a ritroso nel tempo, quando il lavoro nei campi era fatica e divertimento, i contadini montalbanesi vestiranno abiti tradizionali. Inforcate falci e forconi, gli uomini riprodurranno i riti della “spagliara” e della “pesara” (trebbiatura con capestio), con i muli che gireranno in tondo pigiando il frumento. Le donne, invece, impasteranno il pane, secondo l’usanza locale: dalla cernitura della farina “cu crivellu” (setaccio per togliere la crusca) all’impasto nella “mailla”, con farina, acqua calda, sale e aggiunta “ru criscienti” (lievito consistente in un piccolo pezzo d’impasto di pane, lasciato inacidire).

Festa del pane a Montalbano Elicona 2016

Fatto lievitare naturalmente e infornato sul posto, il pane potrà essere gustato direttamente presso gli stand dell’associazione. Si potranno così apprezzare sapori unici, con la degustazione della “guastella” condita e antiche fantasie di ricette locali.

L’incontro che propone al visitatore occasione di svago, assume contemporaneamente una funzione educativa. Durante la rievocazione, infatti, i partecipanti potranno conoscere le varietà più antiche di grani, ancor oggi custodite e coltivate per uso domestico dagli abitanti di Montalbano, nonché rivivere tra sacro e profano il ricordo di un modo di essere nella cultura popolare siciliana.

Ospite d’eccezione Greta Cacciolo, vincitrice del cinquattottesimo Zecchino D’oro e Mario Incudine che, per il cartellone degli eventi estivi montalbanesi, chiuderà la serata in concerto.

FB

C’era una volta il pane di Montalbano, video :


Casa Mario

Agosto montalbanese 2015: ufficiali le date degli eventi di fine estate

Concerti, concorsi, cerimonie tradizionali e spazi dedicati alla cultura, il comune di Montalbano Elicona annuncia gli eventi del mese. Dall’8 agosto al 16 settembre 2015, si susseguiranno ininterrottamente nuovi e vecchi appuntamenti nel Borgo più Bello d’Italia.

In apertura, sabato al Castello Federico III d’Aragona l’incontro alle 18:00 con Nello Musumeci, presidente Commissione Regionale Antimafia, seguito dalla premiazione del Concorso Balconi Fioriti 2015, promosso dall’associazione politica Agorà e alle 21:00 la consueta “serata di Liscio in piazza” a Santa Barbara.

Non mancheranno le sagre con la “Festa del Tortone” a Santa Barbara il 10 agosto, quella del pane a Montalbano, il 21 agosto 2015, dell’Associazione Culturale Giovan Guerino e del “Ficodindia” a Braidi il 6 settembre. Vari i momenti rivolti alla cultura con il Concorso letterario “Io penso in siciliano” del 9 agosto, organizzato dall’Associazione Elicona 907 e Montalbano Notizie, l’“Arte nel Borgo” estemporanea di pittura prevista per il 12 agosto dall’associazione Ars Vivendi, il concerto di musica classica “Strange Duo” dei maestri Alessio Vicario e Carmela Stefano, giorno 22 agosto, dopo la cerimonia di consegna di Borse di studio G. Parlavecchio e la sfilata di abiti antichi da sposa a Braidi, giovedì 13 agosto.

Prevista anche la presentazione dei libriDiario” di Salvatore Lo Presti l’11 agosto al Castello con gli intermezzi musicali di Francesca Bisbano e “l’Italia in Camicia Nera- Storia e costume dall’Italia Fascista alla Resistenza” di Patrizia Zangla, professore ordinario di Storia e Filosofia, specialista di storia contemporanea e giornalista pubblicista per la Gazzetta del Sud.

Inaspettata, ma gradita l’inaugurazione della via, indicata fin’ora come gli archi “sutta a riva” a “Nicola Terranova”, storico e brillante scrittore locale, il 21 agosto alle ore 18,30. Immancabili poi le Feste Aragonesi, quest’anno dal 16 al 20 agosto, con giochi, rievocazioni, simulazioni di antichi mestieri, animazione, spettacoli e ampliamento del mercato medievale, accompagnati dal corteo rievocativo dell’ingresso di re Federico II d’Aragona in paese. Nobili, alfieri e cavalieri, dame, buffoni e saltimbanchi, torneranno ad animare le vie del trecentesco borgo montano, per mantenere vivo il legame con la storia e il territorio locale.

Ultime, ma non per importanza, l’amatissima festa patronale del 24 agosto e la suggestiva processione in onore di Maria SS della Provvidenza, seguite il 25 agosto da “Peppone canta De Andrè”, serata interamente dedicata al noto cantautore italiano con la partecipazione del suo fiatista storico Mario Arcari e di Ezio Zaccagni, batterista di Gianni Morandi.

Ipazia 88

In allegato il prospetto completo degli eventi promossi dall’amministrazione comunale fino al 16 settembre 2015:

COMUNE DI MONTALBANO ELICONA

PROGRAMMA MANIFESTAZIONI AGOSTO 2015

DATA

MANIFESTAZIONE

08 agosto 2015

Incontro aperto con Nello Musumeci, Presidente Commissione regionale Antimafia – ore 18:30 Anfiteatro del Castello Federiciano
Premiazione concorso “Balconi Fioriti 2015” – ore 19:30 Castello Federiciano
Serata di “Liscio in piazza” – ore 21:00 Fraz. S.Barbara

09 agosto 2015

“Io penso in siciliano” Concorso letterario Associazione Elicona 907 – giornale Montalbano Notizie Patrocinio del MIBAC – ore 18:00 Castello Federiciano
Festa Religiosa in onore della Patrona della frazione S.Barbara – Ore 21:00 Concerto bandistico piazza S.Barbara

10 agosto 2015

Festa del “Tortone” con ballo in piazza – ore 20:30 Frazione S.Barbara

11 agosto 2015

Presentazione libro “Diario” di Salvo Lo Presti – ore 21:00 Castello Federiciano

12 agosto 2015

“Arte nel Borgo” estemporanea di pittura – Borgo Medievale inizio ore 17:00 – Associazione Ars Vivendi
Spettacolo di cabaret “Il bello dei Bruttos” – ore 21:30 Piazza Maria SS. della Provvidenza

13 agosto 2015

Sfilata abiti da sposa d’epoca – ore 21:00 P.zza Nasisi fraz. Braidi

15 agosto 2015

Serata di Liscio in Piazza con gli Atmosfera Blu – ore 21:30 Montalbano Elicona

16-20 agosto 2015

Feste Aragonesi e Corteo storico

21 agosto 2015

Festa del Pane – Associazione G.Guerino – ore 16:00 piazza Maria SS. della Provvidenza
Inaugurazione Strada Letteraria “Nicola Terranova” – ore 18:30 archi Sottoriva

22 agosto 2015

Cerimonia consegna Borse di Studio Fondazione G.Parlavecchio – ore 18:00 Sala “Arnaldo da Villanova” – Castello Federiciano – Presentazione libro di Patrizia Zangla
Concerto al Castello “Strange Duo” musica classica e jazz – ore 21:30 Sala “Arnaldo da Villanova” del Castello Federiciano

23 agosto 2015

Inizio festeggiamenti in onore della Madonna della Santissima Provvidenza – Concerto bandistico – ore 21:00 Piazza

24 agosto 2015

Festa religiosa in onore della Madonna della SS. Provvidenza – Concerto bandistico – Ore 21:30 Piazza Maria SS. della Provvidenza

25 agosto 2015

Spettacolo di musica leggera Tributo a Fabrizio De André con special guest Mario Arcari (Fiatista storico di De Andrè) ed Ezio Zaccagnini (Batterista di Morandi)

5 settembre 2015

Spettacolo musica pop-leggera “Alessandra Di Bello Live Band” in Tour

6 settembre 2015

Sagra del Ficodindia – Inizio ore 11:00 piazza Nasisi – fraz. Braidi

11, 12 e 13 settembre 2015

Festa patronale frazione S.Maria

14, 15 e 16 settembre 2015

Festa patronale frazione Braidi

Foto in evidenza: estrapolata dal web