A Montalbano Elicona Feste Medievali di Primavera- Gian Guarino Defensor Populi, candidate per il “Premio Italive 2016”

A Montalbano Elicona Feste Medievali di Primavera- Gian Guarino Defensor Populi, candidate per il “Premio Italive 2016”



L’attesissimo evento patrocinato dall’Associazione Culturale Giovan Guerino, attende il voto degli utenti su www.italive.it , la piattaforma che informa su sagre ed eventi in tutta la penisola



Nuova sfida per Montalbano Elicona, “Borgo più Bello d’Italia 2015”, che con le Feste Medievali di Primavera, concorre per il “Premio Italive 2016”.

Dopo il prezioso riconoscimento radiotelevisivo, il conferimento del Premio “Italia E” per la bellezza nel 2014 e del Premio “Aci e Galatea” nel 2015 come simbolo di qualità ed eccellenza, il comune nebroideo continua a destare interesse nazionale. Così per il ciclo rievocazioni storiche ed eventi folkloristici, la manifestazione promossa dall’Assocazione Culturale Giavan Guerino, non è sfuggita agli occhi degli esperti del CODACONS.

Censita e approvata nei trenta giorni successivi al suo svolgimento, la festa verrà sottoposta al voto dei visitatori su italive.it, portale di promozione turistico-culturale che informa gli automobilisti con il calendario aggiornato degli eventi migliori sul territorio. Come da regolamento il premio consiste in una targa personalizzata e l’iscrizione all’Albo Italive, per un’azione sinergica di organizzazione e comunicazione tra i vincitori. Riconoscimenti speciali saranno poi, attribuiti in base alla capacità di estrarre la sintesi dei valori identitari di un luogo e dei suoi abitanti (tradizione, cultura e talenti) riuscendo ad affermarli e portarli fuori dai propri confini.

Per un turismo di qualità Italive in collaborazione con Autostrade per l’Italia, Coldiretti e il Gruppo Markonet, responsabile dei contatti con le Regioni, le Province, i Comuni, gli Enti per il Turismo, le Pro Loco e le Associazioni di Categoria per la raccolta delle segnalazioni su mostre, mercati, fiere, sagre, feste, rievocazioni storiche e quant’altro si propone in un determinato periodo, favorisce l’interesse verso mete alternative e l’impego del tempo libero, oltre i luoghi comuni.

In viaggio per l’Italia alla scoperta del territorio dal vivo, ancora una volta Montalbano Elicona avrà la possibilità di riscattare se stesso e la Sicila che investe sul fascino dei piccoli borghi.

Francesca Bisbano

Guarda il promo :